Lo Studio

Lo Studio Sais & Comoglio, attraverso la stretta collaborazione dei suoi Professionisti, ha sviluppato una capillare assistenza del proprio Cliente a 360 gradi sui campi della consulenza contabile, fiscale, tributaria, legale e del lavoro.

Nasce dall'esperienza ultra decennale della Rag. Sais nel campo fiscale, dell'Avvocato Amodeo nel campo legale/civile e del Dottor Baragioli nel campo del lavoro che, per incontrare le nuove necessitÓ della clientela, hanno unificato le competenze riunendole in un'unica struttura.

Ha bisogno di scriverci?

Utilizzi il form che trova qui
Invii un fax al numero 0321 339419

Ha bisogno di telefonarci?

Chiami il numero 0321 621503

Le Nostre Circolari

Cigo per eventi oggettivamente non evitabili: ulteriori precisazioni Inps

L’Inps, con messaggio n. 4824 del 29 novembre 2016, ha fornito ulteriori precisazioni in merito alla nuova disciplina relativa ai termini di presentazione delle domande di Cigo per eventi oggettivamente non evitabili, chiarendo che la nuova disciplina consente alle aziende di presentare un’unica domanda per tutti gli eventi meteo che si verificano nel corso del mese


Continua a Leggere

Cruscotto infortuni: i datori devono informare gli Rls

L’Inps, con messaggio n. 4824 del 29 novembre 2016, ha fornito ulteriori precisazioni in merito alla nuova disciplina relativa ai termini di presentazione delle domande di Cigo per eventi oggettivamente non evitabili, chiarendo che la nuova disciplina consente alle aziende di presentare un’unica domanda per tutti gli eventi meteo


Continua a Leggere

Cigo per eventi non evitabili: primi chiarimenti Inps

L’Inps, con messaggio n. 4752 del 23 novembre 2016, in attesa dell’adozione della circolare attuativa, offre le prime indicazioni relativamente al termine di presentazione per le domande di Cigo concernenti gli eventi oggettivamente non evitabili, come modificato dal D.Lgs. 185/2016 (c.d. correttivo al Jobs Act).


Continua a Leggere

Fiscal Focus - News 24

LAgenzia delle Entrate ospita a Roma la Joint Audit Conference Amministrazioni fiscali, UniversitÓ e Organizzazioni internazionali a confronto

Controlli congiunti e sinergie tra Paesi per accrescere la certezza fiscale al centro del dibattito internazionale che si Ŕ appena concluso oggi a Roma in occasione della Joint Audit Conference. Organizzato dallAgenzia delle Entrate, dal Ministero delle Finanze della Baviera, dallUniversitÓ di (segue)

Le domande per accedere alla pensione, utilizzando le regole per l'ape sociale e per i lavoratori precoci, sono state 65.972 ma di queste solo 20.957 sono state accolte, mentre altre 44.306 sono state respinte. Quelle residue sono ancora in fase istruttoria. Solo una persona su tre, tra quelle che (segue)

In arrivo la dichiarazione precompilata per le partite Iva basata sui dati delle fatture elettroniche, questo Ŕ quanto prevede la bozza della Legge di Bilancio 2018, nelle disposizioni per il contrasto allevasione fiscale. Nellambito di un programma di assistenza on-line basato sui dati delle (segue)

Con un tasso di interesse medio dei mutui all1,97%, a settembre viene raggiunto un nuovo minimo storico sulle nuove operazioni per acquisto di abitazioni. Ad agosto il dato era al 2,11%, mentre era al 5,72% a fine 2007. E' quanto si legge nel bollettino mensile dell'Abi. Sul totale delle nuove (segue)

╚ disponibile da oggi una rete unica per valorizzare il patrimonio immobiliare pubblico. In una sola parola, EnTer: la piattaforma informatica dellAgenzia del Demanio, sviluppata per raccogliere e mettere a sistema dati e informazioni tecnico-urbanistiche sugli immobili di proprietÓ degli Enti (segue)

Fiscal Focus - Primo Piano

La fatturazione elettronica obbligatoria dovrebbe consentire, secondo le indicazioni della Legge di Bilancio 2018, la possibilitÓ di ottenere dal Fisco la dichiarazione Iva precompilata. La misura intende continuare il processo di semplificazione avviato qualche anno fa, ma che nella sostanza si Ŕ (segue)

La fatturazione elettronica obbligatoria dovrebbe consentire, secondo le indicazioni della Legge di Bilancio 2018, la possibilitÓ di ottenere dal Fisco la dichiarazione Iva precompilata. La misura intende continuare il processo di semplificazione avviato qualche anno fa, ma che nella sostanza si Ŕ (segue)

Fiscal News n. 342

Il D.L. n. 148/2017, Decreto fiscale collegato alla Legge di Bilancio 2018, pubblicato sulla G.U. n. 242 del 16 ottobre 2017, introduce una serie di novitÓ con decorrenza 16 ottobre 2017, tra cui si ritrova la riapertura della rottamazione dei ruoli, la cosiddetta rottamazione bis. La nuova (segue)

Arrivano giÓ le sanzioni per lIva non versata.

Cari amici, avere ragione fa sempre piacere, ma ci sono volte nelle quali ci piacerebbe esserci sbagliati. GiÓ mesi or sono avevamo previsto dalle pagine del nostro giornale come, con lavvento della Comunicazione Periodica delle Liquidazioni IVA, il ravvedimento operoso fosse da considerarsi ormai (segue)

DETRAZIONE IVA E FATTURE DIFFERITE ACE E SOGGETTI IN CONTABILITA' SEMPLIFICATA ACCERTAMENTI E CUD (segue)

Fiscal Focus - Editoriali

Arrivano giÓ le sanzioni per lIva non versata.

Cari amici, avere ragione fa sempre piacere, ma ci sono volte nelle quali ci piacerebbe esserci sbagliati. GiÓ mesi or sono avevamo previsto dalle pagine del nostro giornale come, con lavvento della Comunicazione Periodica delle Liquidazioni IVA, il ravvedimento operoso fosse da considerarsi ormai (segue)

A cura del direttore Antonio Gigliotti

Cari amici, mentre noi ci dilettiamo ad impazzire tra codici e codicini per inviare il famigerato nuovo spesometro, tentando di gestire l'ingestibile, ovvero di conciliare la pioggia di nuove scadenze con quello che dovremmo fare realmente di mestiere, ovvero la consulenza ed il supporto alle (segue)

A cura di Antonio Gigliotti

Cari amici, ditemi voi, che devo fare? Ridere? Piangere? Urlare? (Ah giÓ, no, urlare no sia mai che si alzi la voce). E l11 agosto, e dopo pagine e pagine di articoli giÓ pubblicati, dopo mesi di sudore e fatica di noi professionisti, notti insonni e ansia a mille, in che condizione ci (segue)

A cura di Antonio Gigliotti

Cari amici, Ci risiamo. E tornato il tormentone dellestate. Per qualche misteriosa ragione il solleone suscita, oltre ad un caldo esagerato, la voglia irrefrenabile di bancomat! Correva lanno 2014, quando, ai senti del D.L. 179/2012, il cosiddetto Decreto crescita 2.0, a partire dal 1 luglio (segue)

A cura di Antonio Gigliotti

Cari amici, definire come difficili le parole che sto per rivolgervi Ŕ riduttivo, ma per tutti arriva il momento di fare un bilancio, di chiedersi se si Ŕ o meno sulla giusta strada. Ora Ŕ arrivato per me il momento di interrogarmi su cosa sto facendo e sullutilitÓ del mio operato. Da tempo mi (segue)

Studio Sais & Comoglio Corte dei calderai, 1 28100 Novara Tel: 0321 621503 Fax: 0321 339419